I Vini

Cantine De Caro

Magliocco :

Vitigno a bacca rossa, il vero principe del Terre di Cosenza,il più famoso e più diffuso nella provincia. Grappolo di medie dimensioni, di buona produttività. I suoi antociani sono molto estraibili, e si ottiene un vino dalla buona intensità di colore, rubino intenso, con riflessi porpora o violacei, il colore è la tonalità sono stabili nel tempo. Gli aromi si no di frutta rossa, ciliegio, con lievi spaziature. Il vino è di medio corpo, fresco, di buona acidità, il tannino è presente ma mai aggressivo, tende ad ammorbidirsi e divenire vellutato con l'affinamento. Ottimo sia da solo che in taglio con vitigni più strutturati. È un vitigno molto versatile, raccolto in anticipo è adatto anche a rosati freschi e profumati dalle tonalità di colore rosa corallo.

 

Malvasia bianca: varietà molto produttiva, presente in tutto il sud Italia, adatta sia per vini secchi che per passiti dolci. Molto profumata, dà vini giallo oro, da forti aromi di agrumi e fiori bianchi, passita da aromi di agrume, pasta di mandorla, fichi maturi, miele, di buona struttura ed alcolicità, è dotata di una ottima acidità naturale che rende i vini freschi e longevi.

Mantonico bianco: vitigno precoce di media produttività, buon tenore di zuccheri, ricco di polofenoli ed acidità, è conosciuto come il bianco "rosso" per il suo corpo e la struttura, indicato per Bianchi fermentati in barriques, sopporta bene l'invecchiamento. Ottimo anche per vini passiti.

 

Moscato : molto aromatico, profumo di fichi secchi, agrumi, ginestra, sembra portare con se gli odori della nostra terra. Ottimo per passiti , dà vini secchi aromaticissimi, si usa in genere per i tagli.

 

Greco nero : vitigno spargolo e di poca produzione, dal colore scarico, ma dalle fantastiche tonalità porpora, limpide , e cristalline, aromi intensi e delicati, morbidissimo al palato, un vino fine ed elegante, quasi mai viene utilizzato in purezza , più spesso viene messo nei tagli per dare finezza ed eleganza.